Laboratorio Corale 2018

ABITARE IL SUONO
IL MIO SUONO PER IL CORO

LABORATORIO CORALE con Roberta Paraninfo

Upega (CN), 14-16 settembre 2018

 

“Ogni volta che vi apprestate a studiare e a eseguire in pubblico un brano corale, voi realizzate un’opera d’arte…
Una grande responsabilità, un grande dono che ogni volta si rinnova”.

Roberta Paraninfo

L’Associazione Troubar Clair propone a tutti gli appassionati di musica corale il Laboratorio Corale che giunge alla sua 20a edizione. Quest’anno sarà il paese di Upega (CN), piccolo borgo tra le Alpi Liguri immerso nel verde a fare da cornice a tre giornate di studio, amicizia e condivisione insieme a Roberta Paraninfo, direttrice dell’Accademia Vocale di Genova, eccellenza del panorama corale nazionale.

Scarica il dépliant con tutte le informazioni

ATTENZIONE!
I posti letto a disposizione dell’organizzazione
nelle strutture convenzionate sono ESAURITI!

È ancora possibile iscriversi al corso,
ma è necessario organizzarsi in maniera autonoma per l’alloggio.

Le nuove QUOTE di iscrizione indicate nelle note tecniche
comprendono quindi
solo la frequenza al corso, i pranzi e le cene.

Abitare il suono...

“Il suono occupa uno spazio fisico preciso, ma nel coro si dilata, si mescola, si unisce, si moltiplica, finanche a confondere le regole della matematica. Qui uno più uno fa più di due: il risultato del suono del coro è sempre maggiore della somma degli individui che lo emettono.

Questo perché il suono del coro si propaga, sì, attraverso risonanze visibili e tangibili, ma soprattutto attraverso quelle invisibili e intangibili: esse sono però le più percepite da chi ascolta e son quelle che fanno sì che la Musica compia la sua funzione più importante, la comunicazione.

Abitare il nostro suono, nel coro, significa quindi utilizzare tutte le nostre risonanze, quelle del corpo, della mente, del cuore, ma anche aprirsi alle risonanze di chi vive il coro con noi, in quel momento esatto, irripetibile, sempre nuovo, in cui si dà vita alla musica.

Nell’incontro esploreremo le nostre possibilità sonore ed espressive, verso la costruzione di un suono per il coro.”

La direttrice

Roberta Paraninfo, pianista di formazione, direttrice e didatta di professione, ha fondato e diretto a partire dal 1994 diverse formazioni corali. Attualmente dirige i cori dell’Accademia Vocale di Genova, percorso formativo corale e musicale da lei fondato nel 2005: il coro di voci bianche Piccoli Cantori, il coro giovanile a voci pari Giovani Cantori, il coro giovanile misto Sibi Consoni e il gruppo vocale Genova Vocal Ensemble, con i quali ha conseguito numerosi premi in competizioni nazionali e internazionali.

Oltre a questi, ha diretto il coro misto JanuaVox, il coro femminile Good News!, il Coro del Conservatorio “Steffani” e il Coro da Camera “Steffani”, del Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto.

Ritenendo fondamentale l’immersione nella musica sin dalla tenera infanzia, da numerosi anni cura personalmente progetti di educazione musicale e sviluppo della coralità per le classi delle Scuole primarie di Genova e, parallelamente, corsi di formazione per insegnanti e direttori di coro in varie regioni d’Italia, per conto della FENIARCO e delle Associazioni Regionali.

Ha insegnato Esercitazioni Corali presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto (TV) dal 2014 al 2017.

Insieme al M.° Gary Graden, ha diretto il Coro Giovanile Italiano, progetto FENIARCO, per il biennio 2015-2016.

È attualmente docente di accompagnamento pianistico presso il Conservatorio “L. Canepa” di Sassari.

Ha ricevuto cinque volte il premio come “Miglior Direttore”, in altrettanti concorsi corali nazionali ed internazionali.

Nel 2011 e nel 2016 ha diretto il Laboratorio Corale di Perinaldo organizzato dall’Associazione Troubar Clair

Il luogo

Upega, dal preligure “che sta in alto”, è una piccola frazione del comune di Briga Alta in provincia di Cuneo. È un caratteristico paesino di montagna (1.297 m) sito in alta valle Tanaro, e può essere considerato come uno dei centri principali della cultura brigasca. Il comune di cui fa parte è uno dei meno popolosi d’Italia e del Piemonte (41 residenti) e si caratterizza per le sue case in pietra addossate l’una all’altra quasi a sembrare grattacieli in miniatura. Upega fa parte, con altre località montane adiacenti, della Terra brigasca, zona alpina di cultura e tradizioni Liguri a cavallo fra Italia e Francia. Per saperne di più…

COME ARRIVARE

– da Torino: prendere l’autostrada A6 direzione Savona, uscire a Ceva, seguire la SS28 direzione Nucetto, Garessio, arrivati a Ponte di Nava girare sulla destra SP154 (non passare il ponte) in direzione Viozene, Upega.

– da Genova/Savona: prendere l’autostrada A6 direzione Torino, uscire a Ceva, seguire la SS28 direzione Nucetto, Garessio, arrivati a Ponte di Nava girare sulla destra SP154 (non passare il ponte) in direzione Viozene, Upega.

– da Ventimiglia/Imperia: prendere l’autostrada A10 direzione Genova, uscire a Imperia Est seguire la SS28 in direzione Pontedassio, Pieve di Teco, Nava, arrivati a Ponte di Nava passare il ponte e subito girare sulla sinistra SP154 in direzione Viozene, Upega

Note tecniche


L’arrivo ad Upega è previsto per venerdì 14 settembre tra le 14 e le 15. Il Laboratorio inizierà alle 15.30 e si concluderà nel pomeriggio di domenica 16.

A Upega i telefoni cellulari NON prendono! Nella Locanda è presente una connessione WiFi

QUOTE DI ISCRIZIONE

Coristi esterni: 120€
Soci sostenitori Troubar Clair: 80€
Soci effettivi Troubar Clair: 60€
Minorenni: 60€

La quota comprende la frequenza al corso e il vitto e l’alloggio dalla cena di venerdì al pranzo di domenica.

QUOTE DI ISCRIZIONE (escluso l’alloggio)

Coristi esterni: 80€
Soci sostenitori Troubar Clair: 40€
Soci effettivi Troubar Clair: 20€
Minorenni: 20€

La quota comprende la frequenza al corso e i pasti (cena di venerdì, pranzo e cena di sabato, pranzo di domenica). Vi segnaliamo due strutture nella zona:
Foresteria Carnino (www.foresteriacarnino.it)
Albergo Viozene (www.albergolatramontana.it)


MODALITÀ DI PAGAMENTO e ISCRIZIONE

Il pagamento della quota può essere effettuato in due modalità:

  • tramite bonifico bancario
    IBAN: IT39A0843948960000210111317
    intestato a: Associazione Troubar Clair
    Causale: Nome Cognome – Upega 2018
         (la ricevuta del bonifico dovrà essere allegata alla scheda di iscrizione online)
  • in contanti al tesoriere dell’Associazione (dopo aver compilato la scheda di iscrizione online).

Il pagamento è parte integrante della procedura di iscrizione che pertanto deve essere effettuato entro il 15 luglio 2018.

Le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo, compatibilmente con la residua disponibilità di posti. Per coloro che scelgono di pagare in contanti, l’iscrizione è considerata conclusa solo nel momento del pagamento.

L’iscrizione dovrà essere effettuata ESCLUSIVAMENTE ONLINE
cliccando qui

Scadenza iscrizioni: 15 luglio 2018

Info e contatti

Laboratorio organizzato da

direttoreartistico@troubarclair.it
Cell: 335-5732071 – 340-9359800

www.facebook.com/TroubarClair


In collaborazione con

Visitando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi